Appello degli eurodeputati italiani per i marò

maro

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

58 eurodeputati italiani firmano un appello al presidente della Commissione europea José Manuel Barroso e all’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione Catherine Ashton per chiedere un impegno maggiore delle istituzioni comunitarie nella vicenda dei marò.

Ad annunciarlo a Strasburgo, nel corso della plenaria del Parlamento europeo, la vicepresidente del Pe Roberta Angelilli, prima firmataria dell’appello, con il vicepresidente vicario del Parlamento Europeo Gianni Pittella.

Tra i 58 firmatari figurano i capi delegazione dei gruppi politici italiani a Strasburgo Raffaele Baldassarre (Fi), Giovanni La Via (Ncd), David Sassoli (Pd), Niccolò Rinaldi (Idv), Giuseppe Gargani (Popolari per l’Europa), Lorenzo Fontana (Ln), Cristiana Muscardini (Csr) e Carlo Fidanza (Fdi). 

Oltre ai vicepresidenti e ai capi delegazione hanno sottoscritto l’appello: Magdi Cristiano Allam, Antonello Antinoro, Alfredo Antoniozzi, Paolo Bartolozzi, Sergio Berlato, Fabrizio Bertot, Mara Bizzotto, Franco Bonanini, Vito Bonsignore, Mario Borghezio, Rita Borsellino, Antonio Cancian, Salvatore Caronna, Carlo Casini, Lara Comi, Silvia Costa, Francesco De Angelis, Paolo De Castro, Susy De Martini, Luigi Ciriaco De Mita, Leonardo Domenici, Franco Frigo, Elisabetta Gardini, Salvatore Iacolino, Vincenzo Iovine, Clemente Mastella, Barbara Matera, Erminia Mazzoni, Cludio Morganti, Alfredo Pallone, Pier Antonio Panzeri, Aldo Patriciello, Mario Pirillo, Vittorio Prodi, Licia Ronzulli, Oreste Rossi, Potito Salatto, Matteo Salvini, Amalia Sartori, Giancarlo Scottà, Marco Scurria, Sergio Paolo Francesco Silvestris, Salvatore Tatarella, Patrizia Toia, Gino Trematerra, Giommaria Uggias, Iva Zanicchi, Andrea Zanoni.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Articoli Correlati

Lascia un commento