Come ottenere un prestito in Svizzera

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Giusto per chiarire, quando parliamo di ‘prestito’, ci riferiamo a un finanziamento erogato da un istituto di credito sia a favore di un’azienda che di una persona fisica previo accertamento del possesso delle condizioni necessarie. Quali requisiti sono da soddisfare per ottenere un prestito in Svizzera? Come richiederlo e come restituirlo?

 

Richiesta di prestito in Svizzera: quali sono i requisiti

 

Il primo requisito fondamentale per ottenere un prestito in Svizzera riguarda l’età del richiedente: deve essere compresa tra i 18 e i 67 anni.

Un secondo requisito è essere cittadino o residente in Svizzera da un periodo di tempo stabilito. Per esempio, chi è in possesso dei permessi B o C può ottenere un prestito in quanto il primo (B) attesta che la persona risiede in Svizzera per motivi di lavoro mentre il secondo (C) equipara la persona a un cittadino svizzero con la sola eccezione che non avrà diritto di voto, di eleggibilità e sarà esente dal servizio militare.

Che dire dei frontalieri? Sono erogati i prestiti in Svizzera per italiani che hanno la residenza in Italia ma lavorano in Svizzera? Anche loro possono ottenere un prestito in Svizzera se sono in possesso del permesso G da almeno 3 anni.

Un terzo requisito ha a che fare con la reputazione che il richiedente si è fatto presso i registri di credito bancari in Svizzera. Reputazione di una persona adempiente o inadempiente nel restituire i prestiti. Tutte queste informazioni sono accuratamente inserite nel portale ZEK (Punto Centrale Informazioni Creditizie). Se dai dati risulta che la persona non ha restituito un prestito che gli era stato erogato o gli è stata negata la richiesta di un precedente prestito l’istituto di credito potrebbe rifiutarsi di concedere il prestito.

Un quarto requisito è dimostrare di avere un reddito da lavoro dipendente o da lavoro autonomo.

Una volta accertati tutti i suddetti requisiti il prestito erogato potrà partire da un minimo di 1.000 franchi fino a un massimo di 250.000 franchi.

Come si procede alla richiesta del prestito?

Prestito in Svizzera: come procedere con la richiesta

 

Una volta accertato il possesso dei requisiti indispensabili per ottenere un prestito da un istituto bancario, per procedere con la richiesta del suddetto occorrono i seguenti documenti:

  • Documento di identità
  • Permesso di tipo B o C (o G nel caso dei frontalieri)
  • Documenti di reddito (buste paga in caso di lavoratori dipendenti o dichiarazione dei redditi degli ultimi due anni per gli autonomi)

Generalmente le condizioni di prestito e di restituzione sono molto flessibili. Se l’istituto di credito ha accertato che il richiedente è in possesso di tutti i requisiti su esposti e soprattutto è in grado di restituire la somma, cerca di andargli incontro fin dove è possibile. Ciò significa che non porrà limiti all’importo richiesto fino alla soglia massima di 250,000 franchi e asseconderà le condizioni di restituzione che sono più comode per il cliente. Il denaro, per legge, verrà erogato entro 14 giorni lavorativi. Il tasso di interesse minimo in Svizzera è del 4,5% e per legge non può superare il 10%.

 

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Articoli Correlati

Lascia un commento